Degusta la natura
con Alessandro Magagnini

“Questo è il sedum acre” – dice Alessandro Magagnini, florovivaista di Recanati mentre, durante un aperitivo, fa degustare una Green Cake, una torta verde realizzata con erbe spontanee e aromatiche che si possono mangiare. Lo sguardo di chi, forse per la prima volta, assaggia un’erba aromatica come se sgranocchiasse una patatina è curioso così come la richiesta di Alessandro.

Natura“Non vi preoccupate – aggiunge – in natura il 75% delle erbe non è commestibile, ma tranquilli, le erbe sono nocive solo se mangiate in grandi quantità se no sono davvero gustose”. Insomma, come in ogni cosa è la misura che conta, anche per mangiare erbe, fiori e piante bisogna essere informati e guidati. E chi se non Alessandro Magagnini “concepito in serra” come svela lui può accompagnare meglio grandi e piccoli in questo magico e originale viaggio? Un viaggio che, come è già accaduto per artisti, uomini di cultura e nomi importanti, parte dalle Marche. Da Recanati precisamente dove Alessandro è nato e lavora nella serra di famiglia. Le Marche sono anche questo. Un luogo dove la natura è parte integrante del paesaggio, arricchisce la vita di tutti i giorni, dove i campi fioriti, i paesaggi sono sotto gli occhi di chi le vive ogni giorno. Profumi, sapori, immagini che Alessandro Magagnini, vulcanico, eclettico, particolarissimo amante del verde, racconta a grandi e bambini facendo degustare le piante e i fiori. Un viaggio pieno di storie, aneddoti e curiosità che lascia senza parole e che ha fatto nascere anche un libro “Il fiore all’occhiello” (Giaconi editore). Un viaggio che ha un forte richiamo alle Marche che Alessandro vive ogni giorno e che racconta attraverso la natura. Se passate da Recanati cercate i fratelli Magagnini, lui vi aspetta in serra!

 

Read more