L’evento, il primo ufficialmente firmato dall’associazione Mc food&drink, proseguirà durante tutte le giornate dell’Opera: stasera, il 28, il 29, il 30 luglio, il 4, 5, 6, 11, 12, 13 e 14 agosto

Un kit per degustare i prodotti del territorio, assaggiare 19 vini e birre nei locali del centro storico di Macerata che fanno parte della nuova associazione Mc food&drink. Un modo nuovo per accogliere chi viene a vedere l’Opera e, prima o dopo lo spettacolo, ha piacere di fare una passeggiata nelle principali vie della città e sedersi a tavola per un aperitivo o una cena offerta a prezzi particolarissimi (5,8 e 10 euro). 

operaL’iniziativa, fortemente voluta e organizzata in tempi record dai membri dell’associazione, è la prima ufficialmente firmata dal sodalizio che unisce un nutrito gruppo di ristoranti e bar dentro le mura cittadine ed è stata pensata per dare un servizio ancora più completo e di qualità a chi vive in città, ma anche a tutti i visitatori e turisti che la raggiungono da fuori. Sono oltre quindicimila gli assaggi offerti gratuitamente nei bar e nei ristoranti del centro dedicati a chi possiede un biglietto dell’Opera in corso di validità da usufruire utilizzando il kit degustazione consegnato dalle hostess dell’associazione: una sacca per contenere un bicchiere, un carnet con gli assaggi gratis e una mappa con indicati i locali che aderiscono all’iniziativa. Un percorso che, tra le vie della città, accompagna i visitatori davanti allo Sferisterio e quindi all’Opera. Inoltre per avere la certezza di sedersi comodamente a cena prima o dopo lo spettacolo è possibile riservare un tavolo in uno dei locali del tour enogastronomico e scegliere tra uno dei menu pensati per l’occasione proposti a solo 5,8 e 10 euro. L’iniziativa continuerà per dodici serate (22,28,29,30 luglio e 4, 5, 6, 11, 12, 13, 14 agosto) fino all’ultima rappresentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *