Trippadvisor diventa un libro
La vergara Deborah Iannacci firma il primo tripponario/ VIDEO

trippadvisorSi chiama Deborah Iannacci, con la “i” mi raccomando, per favore non chiedetele di cantare!
Ha 32 anni, un figlio piccolo e un compagno che ironia della trippa ha incontrato proprio grazie a questo progetto nato per caso e in poco tempo diventato un cult.

Chi di voi non segue la pagina facebook trippadvisor?

trippadvisorNelle Marche sono davvero in tanti i sostenitori di questa che oltre ad essere un’idea divertentissima rappresenta anche un contributo importante alla salvaguardia di tradizioni, usi e costumi di questa terra. E, come se non bastasse, oltre ai like sui social che continuano ad aumentare, trippadvisor da ieri non è solo virtuale ma è anche un dizionario tangibile che racchiude parte di tutto quello che Deborah condivide ogni giorno sulla pagina facebook, con tante parole e detti inediti.

Incredibile ma vero, da ieri (giorno della prima presentazione agli Antichi Forni di Macerata), grazie alla casa editrice Giaconi, si può sfogliare il primo tripponario, si possono ricordare le parole dette dai nonni, ci si può divertire leggendo le insolite descrizioni delle frasi più utilizzate nel dialetto marchigiano, vestendo i panni di una vera vergara!

A proposito di questo, chi meglio di Deborah che nel libro riporta anche cinque interviste a delle vergare doc e che per la prima presentazione ha indossato lu zinale, può raccontare che cosa possa significare davvero essere una vergara?

GUARDA ALCUNI MOMENTI DELLA PRESENTAZIONE E LA VIDEO INTERVISTA DI DEBORAH TRIPPA 

 

Read more

Per amore dei Libri
due giorni di festa per la Giaconi Editore

Una due giorni dedicata ai libri e alle Marche. Sabato 25 e domenica 26 novembre Giaconi Editore, realtà indipendente di Recanati che da diversi anni porta avanti il progetto di pubblicare testi per bambini, ragazzi ed adulti principalmente dedicati alle Marche, organizza a Macerata la festa annuale con tanti appuntamenti in programma.

libriOgni anno, il mese di novembre è il momento per tirare le somme di dodici mesi di pubblicazioni, eventi, nuove proposte e progetti. E Macerata è stata scelta per ospitare questa edizione.

Davvero ricco ed interessante il programma:
si parte sabato pomeriggio (25 novembre) alla libreria Del Monte (via XXIV maggio n.3) di Macerata alle 17 con laboratori per bambini e letture ispirate ai libri per ragazzi. Il mare adriatico contro i Monti Sibillini e la figura di Giacomo Leopardi contro quella di Padre Matteo Ricci. Spunti per due ore di letture e intrattenimento pensato per bambini e ragazzi.

libriGiornata intensa domenica 26 novembre nelle sale degli Antichi Forni di Macerata in Piaggia della Torre 4 a partire dalle 11 con un dibattito sulle Marche. “Racconti di Marche” contro “Le Marche coi bambini” con Nadia Stacchiotti, autrice del primo dei due libri, Silvia Alessandrini Calisti, Lucia Paciaroni e Vissia Lucarelli che hanno pensato alla guida per i piccoli, intervistate da Erika Mariniello. Alle 16 “Voci e Sibille”, letteratura, storia e leggenda con Elena Santilli, Donne di Carta ed Enrico Tassetti. Alle 17.30 appuntamento con il “Tripponario”, usi e costumi scostumati della Vergara con Deborah Iannacci. Alle 19 anteprima del libro di Piero Massimo Macchini “La gente mormorano”.
L’ingresso alla due giorni è libero e l’evento è patrocinato dal Comune di Macerata.

Per il pranzo e la cena alcuni locali del centro storico di Macerata che sostengono l’iniziativa offrono uno sconto del 10% (aderiscono il Fabric in via Antonio Ferrari 12, Vicolonove in via Crescimbeni 9/A, Al Casolare in via Don Minzoni 15, Spulla in via Armaroli 54/56, Verde Caffè in corso della Repubblica 47, Cabaret in Via Antonio Gramsci 57 e La Taverna, via XX Settembre 11).

Read more

Le Marche con i bambini, la guida che mancava

marche coi bambiniSilvia Alessandrini Calisti, Vissia Lucarelli, Lucia Paciaroni. Tre donne, due mamme e una zia – a volte un ruolo ancora più difficile!

In questi anni di vita marchigiana ho avuto modo di conoscerle tutte e tre.

Tre donne, tre blogger, tre comunicatrici. 

E se il tre è il numero perfetto, un team così non poteva che “partorire” un’idea geniale. “Le Marche con i bambini“: è questo il titolo della guida pubblicata dalla casa editrice Giaconi che serviva alle famiglie per andare alla scoperta delle Marche in compagnia dei più piccoli. Centocinquantacinque pagine, divise in capitoli e in province con tanti consigli su cosa vedere, vivere, assaporare, provare e scoprire nel territorio.

marche coi bambiniNon una guida qualunque però, ma un racconto vissuto in prima persona da chi quando ha tempo libero ama viaggiare davvero. Un tour di esperienze vissute e raccontate alle famiglie con figli di età compresa tra 0 e 13 anni, una guida che verrà aggiornata ogni anno per essere sempre precisa e completa. Un insieme di consigli scritti in modo indipendente, esprimendo pareri in modo incondizionato, verificando tutto e dando indicazioni su modalità di accesso, orari e contatti dei luoghi proposti.

E tra le segnalazioni non ci sono solo musei, borghi o munumenti, ma anche parchi giochi pubblici, ristoranti adatti per le famiglie, itinerari per escursioni naturalistiche in montagna ed eventi da non perdere!

La guida si può acquistare in tutte le migliori librerie delle Marche e online sul sito di Giaconi Editore (acquista il libro qui). 

Read more

Domenica in campagna:
laboratori, letture e “Narra la Sibilla”

sibillaImmaginatevi un giardino, un vecchio fienile adibito a luogo per un’esposizione fotografia, aggiungete un frutteto con le piante piene di albicocche e pesche coloratissime, unite un uliveto e una distesa di verde dove in ogni angolo è animato con qualcosa di diverso. Ecco fatto, avete raggiunto “Il giardino della Sibilla”. Un mondo fatto di colori, profumi e sapori dove la casa editrice Giaconi ha deciso di ambientare anche la sua sede, il luogo ideale per presentare libri, organizzare eventi e letture per grandi e piccoli. E, un posto così magico non poteva che iniziare la stagione con tanti appuntamenti messi insieme da un unico filo conduttore: le Marche e i Sibillini, angoli di paradiso assolutamente da vedere e vivere almeno una volta nella vita.

L’appuntamento è per domenica 23 luglio, a partire dalle 15 fino al dopo cena (nel giardino saranno presenti stand gastronomici dove si protranno acquistare prodotti locali), in contrada Santa Croce 7/A a Recanati. Davvero tante le iniziative in programma dalle 17 in poi con letture pensate per bambini e laboratori sull’archeologia e dedicati ai profumi per grandi e piccoli (per i laboratori è previsto un contributo). Spazio a “Il bosco delle lucciole” e al “Giardino delle Fafalle” di Barbara Cerquetti, scrittrice locale che attraverso le leggende e gli aneddoti più particolari e curiosi racconta le Marche, presentazione de “Le Scontafavole” di Elene Belmontesi e del nuovo libro pubblicato dalla casa editrice “Racconti di Marche” pensato e scritto dalla blogger Nadia Stacchiotti.

Un momento della presentazione di “Narra la Sibilla” al Salone del libro di Torino

In serata l’appuntamento è con “Narra la Sibilla” uno spettacolo fatto di letture, interviste e testimoniante fotografiche proposto da Simone Giaconi, editore, da Erika Mariniello, giornalista e dalla fotografa Lucia Paciaroni. Un modo nuovo per raccontare le bellezze della regione attraverso un reading letterario multimediale che fa conoscere il territorio tra storie e leggende. Le letture e gli spettacoli sono gratuiti. 

Read more

Tutti a Castelbellino Arte per una domenica creativa

Domenica all’insegna dell’arte per grandi e piccoli. Castelbellino, piccolo centro in provincia di Ancona bello da visitare durante tutto l’anno, vi aspetta domani (16 luglio) per il secondo week end dell’iniziativa intitolata “Castelbellino Arte”, il festival multidisciplinare promosso dall’assessorato alla cultura del Comune, in collaborazione con la Pro Loco che durerà fino al 23 luglio. Evento che nel ricco programma di appuntamenti vede protagonista il progetto Energie Creative, pensato dall’architetto Valentina Battilà in collaborazione con Desirèe Farabollini, Federico Flamini e la casa editrice Giaconi. A partire dalle 18.30 domani, infatti, partiranno i laboratori artistici per bambini e le visite guidate alle due mostre – la personale di pittura di Francesco Ulissi e la collettiva artisti  – ospitate presso il Museo Civico di Villa Coppetti e accompagnate, stavolta, dalla lettura di un attore. Due i turni disponibili per il pubblico, alle 18.30 e alle 20.30, intervallate dall’aperitivo cena nel Parco di Villa Coppetti (alle 19,30). Ingresso libero e gratuito.

Read more

Scelti per voi, VIDEO Comments (0) |

Le Marche al Salone del libro di Torino
Segui la diretta

Entra nell’articolo e segui in diretta gli incontri organizzati nello stand della Regione Marche.

Read more

Magia dei Sibillini, il viaggio parte da Torino
in diretta su Vivi le Marche

Monte Sibilla (ph Lucia Paciaroni)

Un viaggio tra libri e immagini per far conoscere a tutti la magia dei Monti Sibillini. Luoghi misteriosi e leggendari che, ora più che mai, vanno conosciuti e vissuti. Il tour debutta al Salone del libro di Torino venerdì 19 maggio alle 18.30 nello stand della Regione Marche

“Narra la Sibilla”. Un titolo importante per un progetto ambizioso pensato da Giaconi editore in collaborazione con Vivi Le Marche, nato con una missione condivisa: raccontare attraverso le parole scritte nei libri pubblicati dalla casa editrice, con le immagini – le foto di Lucia Paciaroni e i video di Erika Mariniello – e con le storie di chi sui Monti Sibillini è nato e vissuto, un territorio magico e ineguagliabile. I Monti Sibillini con i colori, i profumi, i panorami che li caratterizzano sono una delle mete da non perdere e soprattutto da vivere nelle Marche.

Monte Bove dal Fargno (ph Lucia Paciaroni)

Così, a 9 mesi dalle prime scosse di terremoto che hanno fatto tremare questa regione e tutto il centro Italia, si guardano con altri occhi le bellezze di questo territorio che nonostante tutto deve rinasce e ripartire. Proprio per questo e anche grazie alla grande quantità di storie, leggende, informazioni e suggestioni raccolte in questi anni nei libri pubblicati dalla casa editrice indipendente marchigiana Giaconi, nasce la voglia di portare fuori dai confini locali questo immenso patrimonio in un viaggio tra la gente. Si parte dalla prestigiosa platea del Salone Internazionale del Libro di Torino con un primo appuntamento in programma domani (19 maggio alle 18,30) nello stand della Regione Marche e trasmesso in diretta streaming anche da Vivi le Marche, dove l’editore Simone Giaconi e la giornalista Erika Mariniello daranno il via a questo viaggio. Perchè anche dopo il terremoto, nonostante le difficoltà ancora da superare, nonostante la paura, si va avanti perchè le bellezze naturalistiche, i panorami e soprattutto le storie e le tradizioni di questi luoghi sono rimaste intatte e devono essere raccontate. 

Monte Bove (ph Lucia Paciaroni)

Le immagini della blogger e fotografa Lucia Paciaroni accompagnano le letture tratte dai libri degli scrittori che hanno ambientato le loro storie lasciandosi trasportare dal mito della Sibilla Appenninica. Il romanzo “Il segreto della Sibilla Pastora” di Enrico Tassetti e i libri per ragazzi “Il bosco delle lucciole” di Barbara Cerquetti, “Le Scontafavole” di Elena Belmontesi oggi costituiscono un prezioso strumento per salvaguardare l’identità del territorio e per spingere tutti a vivere una terra in difficoltà, passando dalle pagine dei libri ad un tour virtuale nei luoghi di ambientazione che però può diventare facilmente reale. Torino sarà la prima tappa di un lungo percorso che accompagnerà chi vorrà conoscere e vivere le Marche con le parole della maga Sibilla, simbolo di una leggenda che ha ispirato studiosi e scrittori.

Dal Monte Bove (ph Lucia Paciaroni)

Dal Monte Bove (ph Lucia Paciaroni)

Read more

Degusta la natura
con Alessandro Magagnini

“Questo è il sedum acre” – dice Alessandro Magagnini, florovivaista di Recanati mentre, durante un aperitivo, fa degustare una Green Cake, una torta verde realizzata con erbe spontanee e aromatiche che si possono mangiare. Lo sguardo di chi, forse per la prima volta, assaggia un’erba aromatica come se sgranocchiasse una patatina è curioso così come la richiesta di Alessandro.

Natura“Non vi preoccupate – aggiunge – in natura il 75% delle erbe non è commestibile, ma tranquilli, le erbe sono nocive solo se mangiate in grandi quantità se no sono davvero gustose”. Insomma, come in ogni cosa è la misura che conta, anche per mangiare erbe, fiori e piante bisogna essere informati e guidati. E chi se non Alessandro Magagnini “concepito in serra” come svela lui può accompagnare meglio grandi e piccoli in questo magico e originale viaggio? Un viaggio che, come è già accaduto per artisti, uomini di cultura e nomi importanti, parte dalle Marche. Da Recanati precisamente dove Alessandro è nato e lavora nella serra di famiglia. Le Marche sono anche questo. Un luogo dove la natura è parte integrante del paesaggio, arricchisce la vita di tutti i giorni, dove i campi fioriti, i paesaggi sono sotto gli occhi di chi le vive ogni giorno. Profumi, sapori, immagini che Alessandro Magagnini, vulcanico, eclettico, particolarissimo amante del verde, racconta a grandi e bambini facendo degustare le piante e i fiori. Un viaggio pieno di storie, aneddoti e curiosità che lascia senza parole e che ha fatto nascere anche un libro “Il fiore all’occhiello” (Giaconi editore). Un viaggio che ha un forte richiamo alle Marche che Alessandro vive ogni giorno e che racconta attraverso la natura. Se passate da Recanati cercate i fratelli Magagnini, lui vi aspetta in serra!

 

Read more